Rimini: Turista bergamasco 33enne scomparso in mare

Un bergamasco 33enne è sparito in mare senza che nessuno se ne accorgesse.

La Capitaneria di Porto riminese sta infatti cercando l’uomo presumibilmente dispero in mare da domenica sera.

A dare l’allarme è stato il titolare dell’hotel Canada di Rimini, dove il turista lombardo è cliente da almeno 3 anni.

Ieri mattina nella città romagnola è giunto anche il padre che segue ansiosamente dalla spiaggia le ricerche di suo figlio.

Gli abiti del 33enne sono stati ritrovati sotto il suo ombrellone, al bagno 53, dove li aveva lasciati poco prima di buttarsi in un mare molto mosso.

Nella camera d’albergo, invece, sono stati rinvenuti il telefono cellulare e il portafoglio.

Sono tuttora impegnate nella ricerche la Guardia Costiera (5 motovedette e un battello pneumatico), i carabinieri (motovedetta) e i vigili del fuoco (elicottero, gommone e moto d’acqua).

Si attendono ulteriori novità dalle ricerche in mare del turista bergamasco.

Fonte: “Il Resto del Carlino”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy