Rimini: Urla moleste nella notte, intervengono i carabinieri

Alle 4 di mattina i carabinieri sono stati costretti ad intervenire in via Padella a Borgo San Giuliano.

L’uomo che li ha chiamati si è lamentato del fatto che, mentre dormiva, i vicini di casa l’hanno svegliato nel cuore della notte mediante effusioni amorose troppo rumorose.

Gli agenti però non hanno potuto constatare personalmente i gemiti perchè erano già cessati al loro arrivo.

Gli autori probabilmente si erano già addormentati da un bel pezzo.

Fonte: “Il Corriere di Romagna”

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy