Risposta del Governo italiano alla interpellanza Galletti sui giochi a San Marino

Ecco il testo della risposta del Governo italiano alla interpellanza dell’On.le Gian Luca Galletti (Udc) sui giochi nella Repubblica di San Marino.
In particolare Galletti aveva fatto presente che a Rovereta erano state attivate forme di gioco che, a suo dire, dovevano ritenersi gioco d’azzardo in violazione della convenzione italo-sammarinese del 1953.
Vedi risposta alla interpellanza Galletti
L’On.le Galletti, dal canto suo, “considera paradossale il fatto che lo Stato italiano continui a versare somme alla Repubblica di San Marino per evitare l’apertura di un casinò nel territorio di quello Stato, laddove ivi opera una struttura che ha tutte le caratteristiche della casa da gioco.
Ritiene quindi necessario intervenire ulteriormente sulla questione, al fine di assicurare il rispetto degli accordi internazionali vigenti in materia.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy