S. P. La Fiorita: rigettata la richiesta di rigiocare Fiorita-Faetano

 
COMUNICATO STAMPA S.P. LA FIORITA –    
 
COMUNICATO STAMPA S.P. LA FIORITA
Come prevedibile il Giudice Sportivo della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio ha rigettato la richiesta della Società Polisportiva La Fiorita di rigiocare la partita Fiorita-Faetano palesemente falsata da un errore tecnico del direttore di gara Paolo Cappetta.
La dirigenza della Fiorita aveva presentato ricorso alla FSGC a tutela del lavoro delle numerose persone che collaborano con la società e per tutelare gli stessi giocatori impegnati con dedizione in una fase cruciale della stagione. Purtroppo la stessa tutela il Giudice Sportivo della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio non è riuscito a garantirla alla Fiorita consentendo che una partita valida per i play off di Campionato fosse omologata nonostante la stessa fosse stata palesemente falsata da un direttore di gara non all’altezza della situazione sbugiardato in tutto e per tutto da immagini televisive cristalline e da uno dei suoi assistenti.
Prendiamo atto della mancanza di buon senso del Sig. Cappetta che mentendo davanti al Giudice Sportivo a sostegno di una tesi falsa consente senza mezzi termini la prosecuzione di un Campionato irregolare perdendo l’ennesima occasione per dimostrare la propria rettitudine.
Se il Giudice Sportivo non ha i mezzi per indagare sui fatti accaduti dovendosi obbligatoriamente attenere alla parola dell’arbitro, i dirigenti di Federcalcio e Associazione Sammarinese Arbitri hanno comunque la possibilità di verificare attraverso i loro occhi e le loro orecchie come stanno realmente le cose. Sono quindi auspicabili maggior attenzione nelle designazioni arbitrali e provvedimenti per il Sig. Cappetta che la Fiorita, per il bene dello sport, si augura di non incontrare mai più su un campo di calcio. La Società Polisportiva La Fiorita chiede anche che venga rivisto il metodo secondo il quale vengono designati gli arbitri per le fasi finali e le dimissioni del designatore Sig.Luigi Benedettini che già in più occasioni si è dimostrato inadeguato per tale incarico.
Nonostante la delusione per come sono andate le cose la squadra si preparerà con attenzione per la partita di mercoledì sera  contro il Cosmos, squadra temibile ed organizzata che già lo scorso anno battè la Fiorita in una gara decisiva. Con curiosità attendiamo di conoscere il nome del direttore di gara chiamato a d arbitrare un match tanto delicato.
 
 
 
 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy