Sabato 24 settembre si festeggia il 67° anniversario della Liberazione di Santarcangelo

Sabato 24 settembre si festeggerà il 67° anniversario della Liberazione di Santarcangelo di Romagna, precisamente in Piazza Ganganelli.

Alle ore 9.30 si svolgerà, presso il giardinetto di Via dei Signori, la commemorazione ufficiale con posa della targa dedicata al partigiano santarcangiolese Serino Baldazzi alla presenza delle autorità locali.

Nel pomeriggio, alle 17.30 in punto, ci sarà un incontro dibattito sui nuovi fascisti denominato “Xmas non è natale!” dove interverranno: Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980; Valerio Renzi, attivista di Horus Project Roma e collaboratore di Carta.org.

Inoltre saranno presenti una mostra fotografica (“Storia di un’aggressione” a cura di Melissa Cecchini: le immagini raccolte tre il 2007 e il 2008 raccontano le tracce di rigurgiti neonazifascisti nel territorio della provincia riminese e delle azioni terroristiche di matrice forza nuovista di cui è stato vittima il Laboratorio Sociale Paz di Rimini), punti informativi di numerose associazioni locali e uno stand gastronomico.

Alla sera, alle 21, si conclude la giornata con il concerto di Redelnoir e di Alessio Lega.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy