San Marino. 28 luglio: Anniversario Caduta Fascismo e Festa della libertà. Sinistra Socialista Democratica

Il 28 luglio del 1943 cadde il governo fascista. Dal 2012, a seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Grande e Generale di una specifica Istanza d’Arengo, la data del 28 luglio è stata dichiarata anche ‘Festa della Libertà’. Sarà la Piazza di Cailungo il cuore della due giorni dedicati alla Festa della nuova lista Sinistra Socialista Democratica. Una sola Piazza per la nuova formazione; non più quindi piazze diverse.

Programma festa 27-28 luglio, Cailungo

Il primo giorno (mercoledì 27) sarà dedicato ai giovani, con le musiche dei Malaurora e dei Rumba de Bodas.  Il 28 luglio sarà allietato dalle note dell’orchestra spettacolo Accademia di Fabrizio Guidi.
In entrambe le serate saranno presenti stand gastronomici con i
favolosi Volontari 100%, inoltre street food a base di pesce e vegano.

 


Quest’anno finalmente lo festeggiamo insieme formando squadra, non ancora al completo, ma su cui stanno lavorando i compagni del PSD, di Sinistra Unita, Laboratorio Democratico e il consigliere indipendente Denise Bronzetti. Un’idea nata un anno e mezzo fa e subito formalizzata in un progetto a nostro avviso vitale per san Marino: la riunificazione della sinistra sammarinese. Un progetto che prevede la formazione di una lista unica da presentare alle prossime elezioni politiche. (…)

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy