San Marino. 3.0 aglli allevatori: protesta forte, mucche sul Pianello

Incontro oggi di San Marino 3.0 con alcuni allevatori produttori di latte.

Vendere la nostra Centrale del latte al primo offerente forense, per San Marino 3.0, vuol dire rinunciare ad una parte della nostra tradizione e cultura. E questo va contro, sicuramente, a quello che tutti i sammarinesi vorrebbero.

Nell’incontro di oggi San Marino 3.0 ha chiesto agli allevatori di non desistere e di continuare la protesta per la tutela dei propri interessi. Anzi il nostro movimento ha chiesto agli stessi produttori di latte sammarinese di rafforzare la protesta anche con mezzi e metodi poco ortodossi, come quello di portare il bestiame al Pianello, qualora il Governo dovesse continuare nella sua opera di svendita del nostro patrimonio storico, economico e culturale come avverrebbe con l’alienazione della Centrale del Latte.

San Marino 3.0 sarà sempre al fianco dei sammarinesi e del progresso del paese, e mai a braccetto con quei politici che vogliono distruggere l’economia del Titano.

Leggi il comunicato San Marino 3.0


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy