San Marino. 8 candidati senza requisiti e sorteggiate le posizioni in scheda di Coalizioni e Movimenti. San Marino Oggi

San Marino Oggi: Lunga giornata per la Commissione elettorale: setacciate liste e sottoscrittori /
Otto candidati senza requisiti: 4 cittadinanza, 3 età, 1 non iscritto /
Sorteggiate anche le posizioni in scheda di Coalizioni e Movimenti

I tre ‘minorenni’ (due di Rete e uno di Per San marino) non potranno chiedere il voto per se stessi dovranno chiederlo solo per la lista di appartenenza. È questa la sintesi del giudizio della Commissione elettorale che, dalla chilometrica riunione di ieri ha sentenziato, che i tre ragazzi possono votare, ma non essere eletti quindi inutile inserirli nella lista definitiva dei candidati. Tutto é ancorato all’applicazione pignola della legge che fissa in 21 anni l’età minima per essere eletti. Inutile la distinzione cavillosa che l’avvocato Alvaro Selva aveva messo in campo “La legge parla di eleggibilità, non di candidatura; i ragazzi si possono candidare e nel caso di elezione si vedrà in Consiglio”. Una difesa verbale ad oggi che potrebbe trasformarsi in un vero ricorso nei prossimi giorni. Dunque i tre ragazzini esclusi, ma non é questa la notizia che sorprende. Ci sono altri 5 candidati cancellati. Motivazione “Non iscritti nelle liste elettorali”. Lapidaria, da togliere la parola. Ma non basta. anche numerosi sottoscrittori delle 11 liste al vaglio degli elettori sono risultati “Non iscritti alle liste elettorali”. Un caso che si é spalmato su più di una lista, come dire che la non perfetta lettura della legge elettorale é comune a molti. (…)

Gli altri 4 candidati esclusi appartengono: 1 a Per San marino che con il ‘senza età’ ne perde complessivamente 2; i moderati, appunto, 1; e i Socialisti addirittura 3. motivazione simile per 4: “Non hanno la cittadinanza”. (…)

Oltre la cernita di candidati e sottoscrittori, la Commissione ha anche provveduto a sorteggiare la posizione in lista di Coalizioni e singoli movimenti. (…)

La scheda, dunque sarà stampata con questo ordine a partire in alto da sinistra Coalizione “San Marino bene comune” con nell’ordine i simboli di Psd, Ap, Pdcs-Ns. A seguire Coalizione “Intesa per il paese” con simboli di moderati, Upr, Partito Socialista. Terza posizione per la terza Coalizione “Cittadinanza attiva” con i simboli di Sinistra Unita e Civico 10. Infine a seguire il movimentismo con rete, Per San marino e 3.0.

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy