San Marino. A Faetano i movimenti alzano la voce. Marco Bollini, La Tribuna Sammarinese

Marco Bollini di  La Tribuna Sammarinese:  Dalla platea sono partiti fischi, insulti e minacce del tipo: “ti aspettiamo fuori” /
I Movimenti fanno la voce grossa / Matteo Zeppa:
“Abbiamo
assistito a
una caduta
monumentale
del ‘deus ex
machina’ di
Alleanza popolare

Scintille durante l’incontro
di venerdì sera
a Faetano.
Nello spazio angusto
della casa del Castello,
le undici liste in competizione
hanno articolato
il dibattito parlando
di giovani, lavoro, economia,
welfare, per giungere
agli sprechi della Pubblica
amministrazione.
La sala era gremita, molti
sono rimasti in piedi
e la maggioranza dei
presenti faceva parte dei
neonati movimenti politici
che non hanno risparmiato
bordate di fischi
nei confronti di Tito
Masi.
Matteo Zeppa di Rete:
“Abbiamo assistito a
una caduta monumentale
del ‘deus ex machina’
di Alleanza popolare, a
noi sembra che abbiano
paura e forse non hanno
ben chiaro con chi hanno
a che fare, noi con certi
personaggi ci andiamo a
nozze”.
(…)

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy