San Marino. A febbraio 2022 risate garantite con la nuova commedia dialettale del Piccolo Teatro “Arnaldo Martelli”

A febbraio 2022 una nuova commedia in vernacolo sammarinese del Piccolo Teatro “Arnaldo Martelli”, compagnia storica della Repubblica di San Marino.

Il Piccolo Teatro “Arnaldo Martelli”, compagnia storica della Repubblica di San Marino, afferma in un comunicato di stare preparando la commedia “U n’è mai trop…prest”, due atti di Raffaele Caianiello, tradotti in vernacolo sammarinese.

Lo spettacolo, come la tradizione vuole, sarà rappresentato in occasione del tradizionale appuntamento del 5 febbraio, a conclusione dei festeggiamenti nazionali per la ricorrenza di Sant’Agata.

“U n’è mai trop…prest”, spiega il Piccolo Teatro “Arnaldo Martelli”, è “una commedia assai briosa, piena di colpi di scena, che pone in evidenza il rapporto conflittuale tra genero e suocera; una cameriera non colta ma furba; una moglie-maresciallo; un fratello dissoluto quanto scaltro; un prete sempre in cerca di quattrini e strani personaggi ognuno con una propria caratteristica, con propri tic e virtù”.

Insomma, “una commedia brillante, frizzante, spassosa, piena di spunti che provocano quelle risate di cui, in particolare in questo momento, tutti abbiamo bisogno”.

Sono “15 gli attori impegnati in questa commedia: sette donne, sette uomini e un bimbo, tra i quali ben tre attori esordienti”.
Tutti insieme “ruotano, attorno al tentativo di impadronirsi a poco prezzo di un terreno; il tentativo viene sventato dopo alcune peripezie, ma bastano alcuni cioccolatini purgativi per cambiare le carte in tavola. E poi…. il resto è bene che lo vediate a teatro!”.

La commedia sarà replicata nel Teatro Titano domenica 6 e giovedì 24 febbraio 2022 alle ore 21.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy