San Marino. A Podeschi e Baruca, ancora no alla scarcerazione

San Marino, indagine
conto Mazzini
.

Un nuovo NO alla richiesta di scarcerazione di  Claudio Podeschi e Biljana
Baruca
, in carcere dal 23 giugno, è arrivato oggi alle 12 dal giudice delle appellazioni Lanfranco Ferroni. Lo si apprende da San Marino Rtv.

Intanto il  fascicolo si è arricchito  di nuove perizie e di altri sequestri documentali, di cui si ha notizia attraverso le richieste  di poterli visionare,  avanzate dal legale di fiducia, avvocato
Achille Campagna.

La Corte dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo non pare che finora si sia espressa sui ricorsi urgenti di ordine procedurale avanzati a ridosso delle carcerazioni.

Nemmeno si conosce quando avverrà l’interrogatorio  sollecitato dallo stesso avv. Campagna, a seguito della  recente dissecretazione (in un primo tempo respinta) di parti dei  fascicoli. Del sollecito si è avuto notizia il 2 novembre scorso. 

Fiorenzo Stolfi invece, altro indagato illustre, è rimasto in carcere dall’8 settembre al 3 novembre.

Intanto l’elenco dei soggetti indagati è salito a 29.  

Claudio Podeschi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy