San Marino. Aborto, Pdcs: ‘La tutela della vita del concepito e della madre vanno assieme’

Il Partito Democratico Cristiano Sammarinese non si ritiene soddisatto per l’esito della votazione sulle 5 istanze d’Arengo proposte per depenalizzare l’aborto  (3 approvate e  2 respinte). Tuttavia- riporta una nota- ‘l’approvazione a maggioranza da parte dell’Aula dell’Ordine del Giorno – proposto e sottoscritto insieme da PDCS, NS, AP e Nicola Selva – che  prevede la tutela della vita del figlio concepito dal suo inizio, pone un pilastro molto importante per le future modifiche normative, che non potranno non tenere conto di questo indirizzo, che pone il valore della vita della madre sullo stesso piano di quella del figlio’.

Leggi il comunicato integrale

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy