San Marino. Accordo Fatca: trasparenza e collaborazione con gli Usa. Fixing

Daniele Bartolucci – Fixing: L’IRS avrà i dati fiscali dei sammarinesi con doppia cittadinanza, per chiedere loro le tasse  / Fatca, c’è l’accordo con gli Usa / Doppie imposizioni, ancora no / L’Ambasciatore Phillips firma l’IGA II, ma frena sul resto: “Solo se sono necessari” 

SAN MARINO. I redditi dei sammarinesi con cittadinanza americana sono a disposizione delle autorità fiscali degli Stati Uniti, che potranno così chiedere conto delle tasse previste (…).

L’obiettivo del FATCA (…) è infatti quello di far emergere redditi e patrimoni dei cittadini americani (perché è la cittadinanza a determinare il pagamento delle tasse degli USA e non la residenza), a cui ora si accompagna l’accordo intergovernativo (IGA II) sottoscritto a San Marino dall’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America in Italia e presso la Repubblica di San Marino, John R. Phillips, e dal Segretario di Stato alle Finanze Gian Carlo Capicchioni, che favorisce lo scambio automatico delle informazioni attraverso una trasmissione diretta dalle istituzioni finanziarie sammarinesi verso le autorità americane. 

(…) per San Marino sarebbe stato fondamentale stipulare anche un accordo contro le doppie imposizioni e uno sulla sicurezza sociale (…).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy