San Marino. Agostinelli a suo tempo denunciato da Banca di San Marino

Francesco Agostinelli, comparso nei giorni scorsi nelle cronache anche per lo spazio dedicato alle sue esternazioni su questioni sammarinesi da parte di Roberto Galullo  di IlSole24Ore, blog Guardie o ladri, fu a suo tempo denunciato da Banca di San Marino.

Lo si apprende da  Smtv San Marino.

Alla fine del 2010, il direttore di Banca di San Marino  Vincenzo Tagliaferro
ricorda di aver ricevuto una lettera con la quale Agostinelli, proprio in virtù
dei suoi rapporti con
Bacciocchi riteneva di avere ragioni di credito, pari a
15 milioni di euro, da parte di cantieri che invece doveva rilevare Banca di San
Marino
. “In realtà – sostiene Tagliaferro – doveva versare un acconto in
esecuzione della scrittura privata siglata con Bacciocchi, soldi che però non
arrivarono mai”. Per Tagliaferro Agostinelli è un millantatore. La banca lo ha
anche denunciato per questo episodio, “e ci risulta – aggiunge il direttore –
che Banca centrale avesse presentato un esposto anche all’ordine degli avvocati,
perché la lettera era accompagnata dalla richiesta di due legali”. L’indagine
Vulcano, in sé e per sé, riguarda in parte modesta San Marino, eccezion fatta
per alcuni aspetti legati proprio a
FinCapital  e a Bacciocchi.

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy