San Marino al centro dell’evasione Iva da Ravenna. L’Informazione di San Marino

L’Informazione di San Marino: Smascherata dalla Guardia di Finanza di Ravenna evasione fiscale internazionale / Due societa’ del Titano
vendevano auto e moto in Italia ma evasori totali
/ Ecco cosa è l’Esterovestizione

Il Gruppo della Guardia di
Finanza di Ravenna ha concluso
un’indagine a contrasto dell’evasione
fiscale internazionale con
l’individuazione di due società
di diritto sammarinese che di
fatto operavano sul territorio
nazionale italiano; in pratica, per
il diritto italiano le società non
esistevano e quindi sconosciute
al Fisco. Il fenomeno fraudolento,
tecnicamente definito
“esterovestizione”, ha consentito
alle società di frodare l’Iva e le
imposte sui redditi.
Le operazioni commerciali
sono state ricostruite attraverso
numerosi controlli incrociati con
la Repubblica di San Marino
e con paesi della Comunità
Europea (Germania, Olanda
e Belgio) oltre che attraverso
riscontri effettuati presso aziende
situate su tutto il territorio
nazionale. Le informazioni
dall’estero sono state acquisite
grazie all’assistenza fornita
del II Reparto del Comando
Generale della Guardia di
Finanza di Roma, Reparto che
mantiene costantemente stretti
rapporti di collaborazione con
gli organismi collaterali esteri.
Le attività ispettive, svolte anche
con l’ausilio degli accertamenti
bancari, hanno consentito di
recuperare a tassazione materia
imponibile per oltre 14 milioni
di euro, 3 milioni di euro di Iva
e oltre 600 mila euro di Irap
(…)

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy