San Marino al centro della evasione fiscale riminese. Gdf

Per la Guardia di Finanza di Rimini, è la Repubblica di San Marino il supporto primo alla  evasione fiscale dei riminesi.

Lo si apprende da Smtv San Marino nel suo riferimento sul  bilancio anno 2011 che la Gdf riminese  ha illustrato oggi in una conferenza stampa. 

500 persone segnalate, per 200 di loro la verifica fiscale ha consentito di
accertare disponibilità finanziarie in diversi istituti di credito sammarinesi
di oltre 5 milioni di euro complessivi. In questo contesto è stato ricordata
l’operazione
Titan Flags, che ha permesso di rilevare una evasione fiscale
internazionale di oltre 27 milioni di euro nei confronti di un soggetto
risultato evasore totale
.

Leggi articolo Il Resto del Carlino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy