San Marino. Al via al processo sul caso Seven Eleven. L’informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Caso Seven Eleven, si apre il processo a Manuzzi / Le accuse: utilizzo ed emissione di fatture per operazioni inesistenti e false dichiarazioni di privato a pubblico ufficiale 

SAN MARINO. Caso della Seven Eleven, si
apre questa mattina davanti al
giudice Roberto Battaglino il
processo a carico del cesenate
Giorgio Manuzzi
(…). 

Due i capi di imputazione che
gli vengono contestati: utilizzo
ed emissione di fatture per
operazioni inesistenti e false
dichiarazioni di privato a pubblico
ufficiale.
Secondo l’accusa formulata,
Manuzzi si serviva della società
sammarinese per consentire
a terzi l’evasione dell’Iva e delle
imposte sui redditi in danno
all’erario italiano.
(…) 

(…) Questo caso nacque dalle rogatorie
inoltrate dalla procura
di Forlì a San Marino e che,
all’epoca, nell’aprile del 2012,
videro il Pm allora in forza al
tribunale romagnolo, Fabio
Di Vizio
, salire a San Marino
(…).

(…) venne
acquisita la documentazione
inerente la Seven Eleven e gli
altri soggetti giuridici presso
lo studio del commercialista
di Manuzzi che, all’epoca, era
il segretario della Dc, Marco
Gatti
(…).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy