San Marino. Alessandro Bevitori eletto presidente del Partito Socialista

Nella riunione di ieri sera la Direzione del Partito Socialista ha effettuato le nomine post-congressuali previste dallo statuto. Alessandro Bevitori è stato eletto Presidente all’unanimità. Giovanna Cecchetti, Federico Crescentini, Mirko Mancini, Nazzareno Marani, Renzo Renzi, Stefano Spadoni, Francesco Simoncini e Antonio Lazzaro Volpinari, invece, sono i nuovi membri dell’Esecutivo.

Il Partito Socialista pone al centro della propria azione politica il raggiungimento di tre obiettivi fondamentali per delineare una prospettiva seria e credibile alla comunità sammarinese: sviluppo economico, pareggio di bilancio e contrasto al disagio sociale, sono le reali priorità su cui è indispensabile fornire al più presto risposte concrete. E’ questa l’ottica che porta il Partito Socialista ad invocare l’apertura di una nuova fase politica finalizzata all’elaborazione e all’approvazione delle riforme strutturali necessarie a rendere il Paese più moderno, giusto e competitivo, attraverso la ricerca di una effettiva condivisione delle scelte tra maggioranza e opposizione. (…)

Leggi il comunicato Partito Socialista

Foto Pruccoli






Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy