San Marino. Allenatore Fstv, interpellanza Lazzari (Indipendente) e Zeppa (Rete)

Interpellanza Di Luca Lazzai (Indipendente) e Matteo Zeppa (Rete) su allenatore Fstv

Lo sport a San Marino non è solo una scuola vita, una pratica di rigore e disciplina che aiuta i giovani a crescere in modo sano; è anche un importante tratto identitario, un rafforzamento della sovranità, capace di distinguersi per delle vere e proprie avanguardie
di civiltà come la Federazione Sport Speciali.
Proprio per la grande importanza che lo sport ricopre, l’impegno che le istituzioni devono riporre affinché i valori e i principi su cui si regge siano preservati, è massimo.
Ebbene, secondo alcune informazioni in nostro possesso che abbiamo ragione di ritenere attendibili all’interno della Federazione Tiro a Volo (FSTV) si sarebbe venuta a
creare una situazione anomala e pericolosa.
La FSTV negli anni si è sempre distinta per l’alto livello degli atleti e per la tradizione di risultati e vittorie, rappresenta per San Marino una ragione di vanto che deve
essere difesa.
Va sottolineata inoltre la particolarità della disciplina del tiro a volo, in cui i principianti devono imparare a gestire il rapporto con le armi: ciò non può che avvenire
sotto la stretta sorveglianza di allenatori responsabili e qualificati.

In ragione di quanto sopra esposto interpelliamo il governo per sapere

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy