San Marino. Amministrazione infedele, a processo gli ex vertici Asset

Amministrazione infedele, a processo gli ex vertici Asset

L’ex presidente Stefano Ercolani e l’ex direttore Barbara Tabarrini devono rispondere di prestiti concessi senza garanzie e di ostacolo alla vigilanza

ANTONIO fABBRI Amministrazione infedele e ostacolo alla funzione di vigilanza, di questo dovranno rispondere ex presidente ed ex direttore di Asset Banca. La prima udienza del processo è fissato per il 10 marzo. Secondo l’accusa Presidente e Direttore Generale di Asset Banca, hanno concesso, in danno dello stesso istituto di credito, reiterati prestiti a Germano De Biagi, senza che fossero coperti da idonee garanzie e nonostante l’incapacità del beneficiario di restituire il prestito erogato (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy