San Marino. Ancora sugli immobili posseduti da residenti in Italia

Del tutto ignorato a San Marino la questione degli immobili posseduti in Repubblica da cittadini sammarinesi residenti in Italia. Il caso  potrebbe essere oggetto di un interessamento della Segreteria Esteri appena questa sarà in grado approcciare di nuovo la Farnesina.

Interessante, in materia, l’articolo di Francesco  Squeo  di Italia Oggi: E’ quanto emerge dall’analisi della  legge n. 214 del 2011 / Immobili, colpiti i paradisi fiscali  / 
Decisiva la mancata applicazione dell’imposta all’estero

Soggetto inciso dall’Ivie è la persona fisica residente fiscale in Italia, sui
beni immobili esteri di cui esprima il possesso mediante la proprietà ovvero la
titolarità di diritti reali immobiliari, limitatamente al periodo di possesso.
In buona sostanza potranno verificarsi i casi di seguito esaminati. L’ammontare
della patrimoniale applicata nello Stato estero è superiore o uguale all’Ivie:
nessuna imposta sarà dovuta in Italia, per via del meccanismo del credito
d’imposta. Invero la modalità di cui all’art.19, comma 16, salvo diversa
interpretazione di cui all’emanando decreto direttoriale, consentirà di dedurre
pienamente dall’imposta italiana (Ivie) quella già assolta all’estero
.

Vedi l’articolo di Francesco  Squeo,  Italia Oggi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy