San Marino: anniversario gemellaggio Acquaviva – Froges

In occasione del 28esimo anniversario del gemellaggio fra il Castello di Acquaviva e il comune di Froges  ( c/o Grenoble – Isere ), una delegazione della Giunta di Castello e il gruppo teatrale dell’ Associazione culturale “ Il Melograno “, si sono recati nella cittadina francese dal 25 al 27 maggio per la festività di Pentecoste.
Per  queste giornate  è stato preparato un programma di attività ed iniziative veramente  interessante; in particolare si è partecipato alla cerimonia per la dedica della scuola dell’ infanzia a Helene Fredet, alla recita della commedia in dialetto romagnolo “ vec ma vesp “    ( alla presenza di numerosi concittadini emigrati nei paesi della zona ), all’ incontro protocollare presso la sede comunale a cui hanno presenziato anche gli ex capitani di castello e sindaci di Froges che si sono succeduti dalla data di sottoscrizione del gemellaggio ( 31 marzo 1984 ) ed anche momenti di svago e occasioni conviviali.
Particolarmente apprezzato è stato il dono di un abete rosso delle alpi francesi da piantumare nel Castello nell’ ambito dell’ iniziativa “ Un albero per ogni neonato “ del 2012.
Ancora una volta è emerso lo spirito di amicizia esistente fra le due comunità che fin dall’ inizio ha contraddistinto questa esperienza ed è stata ribadita la volontà di proseguirla, cercando di creare sempre più iniziative di scambio culturale, sportivo, etc.
I partecipanti ringraziano per la calorosa ospitalità ricevuta il sindaco Claude Malia, tutta la Giunta comunale, il Console di San Marino a Grenoble Eliane Rastelli, il Presidente dell’ Associazione dei Sammarinesi a Grenoble Christiano Mazza e Renè Rastelli per il Comitato del gemellaggio e tutti i cittadini che in questi giorni ci hanno assistito durante il nostro soggiorno.

Alla fine di questo piacevole incontro ci si è dato appuntamento ad Acquaviva nel 2013 per festeggiare insieme il 29esimo anno del gemellaggio.          [c.s.]

 




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy