San Marino. Antonella Mularoni, parole di fuoco in Consiglio. Il Resto del Carlino

Il Resto dl Carlino: Consiglio / Dura presa di posizione del Segretario di Stato al Territorio / Mularoni fa traballare il governo: «Se non c’è unità facciamo i bagagli» / Scontro acceso in aula su Banca Centrale, ma anche sull’Iss

SAN MARINO. Banca Centrale ‘entra’ in Consiglio grande e generale e non lo fa in punta di piedi. Il polverone sollevato dal licenziamento del funzionario Andrea Vivoli e l’Iss sono i temi al centro del dibattito in apertura dei lavori consiliari. Al centro della questione c’è un governo messo in discussione da più parti. Anche dal suo interno. 

Parole di fuoco del segretario al Territorio, Antonella Mularoni.

«Non possiamo continuare a governare così – attacca – O si trova compattezza, e allora restiamo, oppure se non troviamo la quadra su nulla penso sia opportuno concludere la legislatura in tempi brevi. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy