San Marino. Ap interviene sulla cancellazione delle residenze. L’Informazione di San Marino

L’Informazione di San Marino: Ap: “prudenza  sulle cancellazioni di residenti”

“Sospendere la cancellazione di chi qui lavora, vive e frequenta le scuole, e ha il centro dei suoi interessi ed affetti”, individuando al contempo “gli interventi opportuni in ambito amministrativo, normativo e di controllo”.

In una nota Alleanza popolare interviene in merito alla cancellazione delle residenze di chi non è risultato presente ai controlli della gendarmeria dopo il censimento, ricordando da un lato che non fu il partito a volere il provvedimento nella scorsa legislatura, dall’altro che il contrasto alle residenze fittizie è un proprio cavallo di battaglia.

Per Mario Lazzaro Venturini e compagni la priorità va data all’attuazione di “controlli più efficaci e moderni” e il censimento da questo punto di vista ha dato una mano ad entrare nel concreto.

Certo ci sono state, prosegue la nota, “inevitabili incongruenze e difficoltà, a volte apparenti, altre affrontate e risolte”. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy