San Marino. Archiviato il caso delle intercettazioni a ex segretari di stato. L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’Informazione di San Marino: Intercettazioni a ex segretari definitivamente archiviato

Intercettazioni a segretari di stato, definitivamente archiviato il caso. Nei giorni scorsi era stata data notizia dell’archiviazione da parte del commissario della legge inquirente. Archiviazione che era stata impugnata dagli ex segretari di stato Romeo Morri e Augusto Casali. È di questi giorni il rigetto dell’impugnazione e la definitiva archiviazione del caso da parte del giudice delle appellazioni David Brunelli. Lo stesso giudice di appello di fatto afferma, nel decreto che manda il fascicolo all’archivio, che oltre a non essere presenti nelle prove raccolte elementi sufficienti per procedere con il rinvio a giudizio, non c’e neppure, allo stato, la possibilità di acquisizione di ulteriori prove utili per l’accertamento di situazioni poco chiare che comunque dal fascicolo emergono. Tutta la vicenda era partita da un esposto fatto dai segretari di stato sulla scorta di un riferimento formale fatto ai politici dal Brigadiere William Dall’Olmo che indicò Ivano Stefanelli, anche lui Gendarme, come colui che materialmente avrebbe fatto le intercettazioni in uno stanzino del comando della gendarmeria. (…) Brunelli rimprovera anche i politici che, se oggi chiedono ulteriori atti di indagine, all’epoca dei fatti, resero di dominio pubblico la vicenda, anche con una conferenzastampa, di fatto inficiando e rendendo difficili i controlli e i riscontri, vanificando anche un eventuale effetto sorpresa.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy