San Marino. Asi: “Non siamo preparati sulla cultura digitale”

Smart-working, per Asi una “opportunità ad innovare” per lo studio e il lavoro

“La diffusione del Covid-19, ha mostrato quanto il nostro Paese non sia preparato sul tema della cultura digitale”. È quanto afferma il presidente dell’Asi – Associazione sammarinese per l’informatica, Fabio Andreini. Questo, scrive l’Asi, “ci offre l’opportunità e lo stimolo ad innovare, a cercare soluzioni alternative, per continuare a lavorare e studiare come prima e meglio di prima (…)”.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy