San Marino, asilo nido Falciano. Crescentini (Psrs) chiede rapporto del Congresso

Paolo Crescentini, Capogruppo Psrs, chiede si mantenga alta la guardia sulla questione dell’asilo nido di Falciano.

Su una materia importante e delicata come quella delle privatizzazioni, il Partito Socialista
Riformista Sammarinese intende mantenere alto il livello dell’attenzione, in quanto
sarebbe molto grave mostrare superficialità di fronte al rischio di vedere esternalizzate
parti fondamentali dello stato sociale. In particolar modo ritengo improcrastinabile avviare
un confronto pubblico tra tutte le forze politiche e sociali sulle intenzioni del Governo di
affidare ad una struttura privata la gestione dell’asilo nido di Falciano.
Non è utile a nessuno affrontare tale questione con posizioni ideologiche precostituite,
tuttavia il pareggio (28 a 28) registrato sulla votazione dell’ordine del giorno presentato
dal mio gruppo consiliare denota l’assoluta necessità di fermare le bocce e di effettuare
maggiori approfondimenti nell’interesse generale del Paese attraverso l’inserimento nella
prossima sessione del Consiglio Grande e Generale di un apposito comma, che preveda
un rapporto completo e dettagliato del Congresso di Stato ed il conseguente svolgimento
di un dibattito pubblico sulle prospettive del sistema scolastico sammarinese.
L’esito della votazione consiliare, a mio parere, dovrebbe far aprire gli occhi a chi
ci governa affinché si inverta immediatamente la rotta, abbandonando la consueta
intollerabile autoreferenzialità che spesso porta a svilire il ruolo di indirizzo politico
spettante al Consiglio Grande e Generale.
In considerazione della rilevanza che il sistema dell’istruzione riveste per il presente ed il
futuro del nostro Paese, il Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese auspica
che il Governo eviti un insensato muro contro muro, invitandolo fin da ora a mettere
nell’agenda dei lavori consiliari di febbraio un comma specifico in merito alle prospettive
del sistema scolastico sammarinese, facendo totale chiarezza sulla vicenda relativa
all’asilo nido di Falciano.
                  [c.s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy