San Marino. Assistenza per gli evasori altrui. Ocse e Consiglio d’Europa

La Repubblica di San Mario continua a firmare impegni ad assistere altri Paesi nella lotta alla evasione fiscale pur mantenendo ancora depenalizzato tale reato e continuando a proteggere gli evasori interni, tant’è che è pecora nera  per quanto riguarda la lotta alla corruzione. 

 La “Convenzione sulla Mutua Assistenza Amministrativa in Materia Fiscale”- 
fatta a Strasburgo il 25 gennaio 1988 sotto l’egida congiunta del Consiglio
d’Europa e dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico
(OCSE) –  “emendata dal Protocollo di emendamento alla Convenzione sulla Mutua
Assistenza Amministrativa in Materia Fiscale” – fatto a Parigi il 27 maggio 2010
– sarà firmata dalla Repubblica di San Marino dal Capo della Delegazione
sammarinese che parteciperà alla prossima sessione del 6° Forum Mondiale sulla
trasparenza e lo scambio di informazioni a fini fiscali, promosso dall’OCSE, 
che si terrà a Jakarta a partire dal 21 novembre 2013
.

Leggi il comunicato stampa del Congresso di Stato

Leggi l’articolo di commento di Italia Oggi


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy