San Marino. Atletica Leggera: Martina Pretelli e Mario Brigida, un buon inizio 2012

Un buon inizio 2012 per l’atletica leggera : si ‘riparte dal
meraviglioso impianto del Banca Marche Palas di Ancona con i fuochi d’artificio’.

I nostri atleti sono protagonisti indiscussi sulla velocità. Martina
Pretelli apre la stagione con un doppio personale sui 60m correndo sia in
batteria sia in finale nell’incredibile tempo di 7”59, ben 13 centesimi sotto il
suo vecchio record nazionale e 1 cent meglio del record marchigiano. In finale
la Titana sarà terza dietro alle nazionali italiane Marzia Caravelli (7”54) e
Giulia Arcioni (7”56). Per lo score IAAF la prestazione vale 1.050
punti!!!

Non è da meno il compagno di allenamento Mario Brigida, che per
questo anno vestirà la maglia della Bruni Vomano (squadra vincitrice del
tricolore 2010) con la formula del prestito, che vince batteria (6”84) e finale
con il nuovo primato personale e record marchigiano di 6”83 che valgono 1.039
punti IAAF.

Continua a leggere il comunicato atletica leggera

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI OGGI

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

SCARICA
L’APPLICAZIONE DI LIBERTAS SU IPAD IPHONE E ANDROID

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy