San Marino. Banca Centrale, stipendi d’oro per 60mila euro

L’informazione di San Marino: Dagli impiegati agli ausiliari gli altri stipendi di Bcsm 

SAN MARINO.
Una media annua di stipendi
lordi di quasi 60 mila euro
. Per
la precisione 58.921,43. Questo
quanto è stato pagato mediamente
lo scorso anno in Via
del Voltone per le retribuzioni
annuali lorde dei dipendenti,
in tutto 96, in forza a Banca
Centrale. Un totale nel 2015 di
5.656.457,49 per le remunerazioni
lorde (per un banale errore di
calcolo nella somma riferita ieri
erano stati “abbuonati” circa 60
mila euro).
(…) 

Per gli impiegati le remunerazioni
del 2015 ammontano
a 2.962.755,50 e 111.297 per gli
ausiliari. Se queste sono le remunerazioni
lorde, va detto che
complessivamente, per tutte le
voci relative alle spese per il personale,
alla presentazione della
bozza di bilancio per il 2015 ai
vari soci – lo stato e le banche
– era emersa a dicembre scorso
una spesa complessiva per il
personale di quasi 8 milioni di
euro.
(…)

Leggi l’intero articolo di L’informazione pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy