San Marino. Basket, Campionati Europei dei Piccoli Stati: SMR – Galles 62 – 55

Quarto di finale sofferto e combattuto contro un durissimo Galles: la compagine biancazzura riesce a portare a casa la vittoria per 62-55, guadagnando meritatamente l’accesso alla semifinale contro Malta.

Quarto di finale tirato e complicato fin da subito, 11-4 Galles dopo 4′ (7 di Cope), Andrea Raschi e Davide Macina guidavano i Titans ad un faticoso -1 alla prima sirena (18-17 Galles, Raschi 8). Al 15′ arriva il sorpasso SMR ancora con Raschi (il suo decimo punto vale il 25-24), massimo vantaggio sul 33-26, l’allungo però non riesce ed i coriacei gallesi ci costringono allo stress del punto a punto.
Dal 38-35 SMR del 22′ non si registrano più vantaggi degni di questo nome, a 5′ dalla sirena é parità a 52 ed inizia di fatto un overtime, con Williams a sparigliare (53-52 Galles, -3’40”), dall’altra parte e’ Enrico Zanotti (ottima prova, 9+11 con 3/4 dal campo, +21 di plus/minus in 29′) a sorpassare (54-53, -3’24”) e Stefano Rossini ad allungare con la tripla decisiva, da Capitano, del 57-53 (6 punti nei 4′ finali, gli unici in campo per il Capitano Hall of Famer del basket sammarinese)
. (…)

Leggi il comunicato Federazione Sammarinese Pallacanestro


Nella foto: Stefano Rossini, decisivo in quattro minuti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy