San Marino Basket, Titans: si lavora per la prossima stagione

SAN MARINO. Per il Presidente Marco Ciacci e la dirigenza dei Titans non esistono vacanze. Già prima dei verdetti finali dello scorso campionato, che ha promosso Reggio Emilia in B, sono stati posti i tasselli fondamentali per la stagione che verrà. Asset Banca sarà il main sponsor per il terzo anno consecutivo; la Pallacanestro Titano è onorata di avere ancora al proprio fianco un partner così illustre, al quale va tutta la gratitudine degli appassionati di basket sammarinese. 

Lo staff tecnico sarà guidato da coach Franco Foschi, il cui impatto in termini di etica del lavoro, di produzione di gioco e risultati, di forte capacità di motivare e migliorare i ragazzi in uscita dalle giovanili, é stato valutato ampiamente positivo. 

Fabrizio Bartolini, Vice coach di lunga data, si trasferisce dietro la scrivania, a ricoprire il ruolo di Team Manager, innesto dirigenziale importante quale punto di riferimento vicino alla squadra e di collegamento con la dirigenza. 

Il nuovo Vice allenatore sarà Cristian Evangelisti, prima new entry dei nuovi Titans. 

Cristian, classe 1974 di Santarcangelo, dopo aver giocato con Angels e Villanova, inizia la carriera di allenatore a 27 anni con le giovanili di Santarcangelo e l’anno seguente (2001) é subito assistente del giovanissimo Franco Foschi, agli Angels in C1. Seguono sei anni da Vice tra C1 e C2 a Foschi, Tampieri, Zannoni, Domeniconi. Dal 2006 tre stagioni quale Coach dell’Happy Basket Rimini (femminile) e, nel 2009, il nuovo ritorno a Santarcangelo in C1 come Vice di Coach Padovano. Arrivano 2 campionati vinti (C1 e B2) consecutivi, fino ad arrivare alla terza serie nazionale, chiamata allora DNA, nella stagione 2011/2012. Raggiunta la storica salvezza quale Vice di Coach Bernardi, lascia gli Angels e passa ai Villanova Tigers a stagione 2012/2013 inoltrata, subentrando come capo allenatore e vincendo il campionato di prima divisione portando Villa Verucchio in Promozione, dove ha disputato gli ultimi tre campionati. 

Lavorare con una squadra giovane lo stimola (“permette di avere quella energia e fame per migliorarsi sempre e non essere mai arrivati; lavorare con un roster giovane è per me un piacere”), il feeling con il Coach è ormai consolidato (“ringrazio pubblicamente Franco per avermi voluto al suo fianco e la società per avermi permesso di essere qui ai Titans; sono orgoglioso e motivato di far parte di questo stimolante percorso. Con Franco ci conosciamo ormai da trent’anni, lui mi ha chiesto un certo tipo di lavoro e io sono qua per aiutarlo al massimo, la stima è reciproca”). Fuori dal basket dedica molto tempo agli amici ed allo sport a 360 gradi, anche praticato. Della sua carriera ricorda tanti momenti belli (“il primo giorno che ho iniziato a giocare a basket, poi da allenatore belle tutte le esperienze, ma gli ultimi 6 anni sono stati i migliori, dai due campionati vinti da assistente negli Angels a fianco di Padovano alla salvezza in DNA a fianco di Bernardi, fino agli ultimi bellissimi 3 anni ai Tigers, con la vittoria in Prima Divisione, dove ho potuto misurarmi a lungo su un progetto di crescita della squadra e di vari ragazzi. Ma ora sono qui ai Titans per questa nuova avventura e non vedo l ora di cominciare”).

Infine, sul fronte giocatori, la società sta parlando con i protagonisti dell’ottima scorsa stagione e sondando il mercato, compatibilmente con le sue possibilità economiche.

 

Nelle foto: 1) si rinnova il binomio Presidente Ciacci e Coach Foschi e 2) il nuovo Vice Allenatore Evangelisti 

 

Comunicato Stampa



Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy