San Marino, Bcs. Bloccati i conti di una finanziaria per ‘coprire un buco’

La Tribuna Sammarinese: Riaprono gli sportelli di Banca commerciale e ai clienti viene chiesto di trasferire i propri conti in Asset / I commissari  avrebbero messo in evidenza un nuovo ‘buco’ compensato bloccando i fondi di una finanziaria / Nessuna garanzia per il personale che avrà risposte solo quando si capirà quali compiti potrà ancora svolgere la banca ceduta 

(…) La notizia che sta emergendo infatti è quella per cui l’esame dei conti avrebbe messo in rilievo un pesante deficit patrimoniale dovuto di certo alla mancata possibilità di recuperare i crediti. Le voci che si rincorrono parlano di 30 milioni, altre addirittura alzano la cifra a 40 milioni. Una voragine apertasi improvvisamente che sarebbe stata momentaneamente compensata dal congelamento dei depositi che una finanziaria sammarinese ha in Banca commerciale, alla quale vengono contestate da Banca centrale irregolarità tali da richiederne non solo l’accertamento, ma anche provvedimenti più pesanti. Questa situazione tamponerebbe nell’immediato la situazione di deficit di Bcs e consente di trattare nel frattempo le altre partite consolidandole nel seno del gruppo.  (…)  

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy