San Marino. Ben 71 atleti al Multieventi per il Trofeo Apnea Romagna e San Marino

SAN MARINO. Archiviata con successo la sesta edizione del Trofeo Apnea Romagna e San Marino, organizzato dalla Federazione Sammarinese Attività Subacquee in collaborazione con la Sub Riccione Gian Neri e la Polisportiva Sub Riccione. 

La prova, valida per il Campionato Regionale Emilia Romagna e come prova unica del Campionato Sammarinese, oltre che come selettiva per il Campionato Italiano, ha visto al via 71 atleti, un numero molto superiore alle aspettative. Per quanto riguarda le classifiche, nell’assoluta maschile ha trionfato l’apneista Muro Sotgiu delle Belle Arti Roma con ben 217 metri, mentre nell’assoluta femminile la vittoria è andata a Diana Duca della Monsub di Jesi, che ha percorso 165 metri. 
A difendere i colori sammarinesi c’erano i sei atleti della Sub Haggi Statti, che hanno postato a casa l’interessante bottino di quattro podi. Aldo Babboni si è classificato al 1° posto in seconda categoria; nel femminile Caterina Baldazzi ha conquistato la vittoria. Negli Esordienti William Palma, alla sua prima gara, ha conquistato il 3° gradino del podio, seguito al 4° posto dal compagno di squadra Luca Dolci. Infine, in terza categoria, Domenico Macaluso ha chiuso al 2° posto; 5° Emanuel Santolini. 

Comunicato Stampa Federazione Sammarinese Attività Subacquee


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy