San Marino. ‘Bisogna Muoversi’: ‘Giornata della legalita’, che fine ha datto la nostra Istanza?’

SAN MARINO. Sono già passati due anni da quel 6 maggio 2013, quando oltre 500 cittadini manifestarono in Piazza della Libertà per difendere l’onorabilità della Repubblica, dopo la “tempesta mediatica” che fece seguito all’Operazione Titano, grazie alla quale “San Marino veniva rappresentato come una repubblica mafiosa”. L’evento fu organizzato da Bisogna Muoversi. Da quell’evento, replicato anche nel 2014,  nacque l’aprile successivo un’iniziativa che portò alla presentazione e approvazione di un’Istanza d’Arengo “volta ad affidare formalmente alla scuola un progetto educativo e formativo specifico sull’argomento e a istituzionalizzare una giornata della legalità“. Istanza d’Arengo che rimase inattuata, come ricorda oggi ‘Bisogna Muoversi’.

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy