San Marino. Borsa Merci Internazionale: giovedì 25 settembre a Roma la presentazione agli ambasciatori

SAN MARINO. Germania, Romania e Finlandia, ma anche Cina, Corea, Arabia Saudita e ancora Canada, Messico e Uruguay. Sono solo alcuni dei 48 paesi che giovedì 25 settembre saranno presenti, attraverso i propri rappresentanti diplomatici, alla presentazione del progetto Borsa Merci Internazionale che si terrà all’Hotel Marriott di Roma. Saranno proprio gli ambasciatori e i consoli, infatti, l’anello di congiunzione tra la piattaforma della Borsa Merci e i paesi che decideranno di partecipare. 

Il funzionamento della Borsa Merci è molto semplice: una piattaforma digitale per il ‘matching’ tra domanda e offerta di imprese di tutto il mondo. Se le piattaforme per il matching sono già in uso in diverse formule, la novità introdotta dalla BMI è l’internazionalizzazione del concetto, avendo come tramite le ambasciate dei Paesi accreditati presso la Repubblica di San Marino, che a loro volta coinvolgeranno l’Ente di promozione commerciale del paese che rappresentano. In questo modo l’ambasciata e l’Ente di riferimento si fanno tramite e garanti delle imprese che intendono aderire alla Borsa Merci, proponendo il proprio bene o servizio oppure facendo la propria richiesta. 

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy