San Marino. Bruscoli – Gabriele Gatti sui giornali, tangente Finproject

San Marino, indagine
Conto Mazzini
. L’accusa di Gianluca Bruscoli a Gabriele Gatti di aver intascato una tangente per il rilascio della finanziaria Finproject si sta rivelando devastante per l’uomo politico, come se  anch’egli fosse stato arrestato come  Claudio Podeschi e Fiorenzo Stolfi  (anch’essi, fra l’altro, a quanto pare suoi accusatori). Sui giornali

Sentiti come testimoni Augusto Casali ed Emilio Della Balda

San Marino Rtv: Bruscoli afferma di aver pagato una tangente a Gatti per la FinProject
Conto Mazzini
/ Sentiti come testimoni Augusto Casali ed Emilio Della Balda

L’Informazione di San Marino: Negli interrogatori dichiarazioni pesanti che hanno mosso il provvedimento
della magistratura
/ Bruscoli accusa: tangente a Gatti per
avere Finproject

San Marino Oggi: “Conto Mazzini”, sentiti come testimoni Casali e Della Balda / Bruscoli avrebbe pagato una tangente a Gatti / Già sequestrati beni per oltre 15 milioni di euro 

La Tribuna Sammarinese: Sarebbe stata pagato un miliardo per la licenza di Finproject / Bordata di Bruscoli: pagata tangente a Gabriele Gatti

La Voce di Romagna San Marino: L’ex titolare ha dichiarato di avere pagato quasi un milione di vecchie lire per la FinProject. Interrogati come testimoni Casali e  Della Balda / Tangenti, Bruscoli accusa Gatti / Le verifiche bancarie  e patrimoniali disposte dalla magistratura sammarinese mirano ad accertare la fondatezza delle accuse a lui rivolte 

Il Resto del Carlino San Marino: Conto Mazzini. Gian Luca Bruscoli, dopo Podeschi e Stolfi, tira in ballo l’ex Segreterio di Stato/ «Licenza Finproject: ho pagato Gabriele Gatti»  / Sentiti come testimoni anche Augusto Casali ed Emilio Della Balda

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy