San Marino. ‘Bufale sui posti di lavoro’, Tamagnini (Csdl). L’informazione di San Marino

L’informazione di San Marino: “Bufale sui posti di lavoro
mentre il paese sta morendo”

Sui numeri dei posti di lavoro potenzialmente
in arrivo, interviene
Giuliano Tamagnini della Csdl
che sena mezzi termini parla di
“bufale” sui posti di lavoro.
“Per tutto lo scorso anno, così
come negli anni precedenti, il
sindacato unitario ha chiesto insistentemente
al Governo di fornire
risposte alle gravissima crisi
occupazionale, economica, ma
anche morale e sociale che attanaglia
San Marino, ma da parte
dell’Esecutivo non si è mossa neanche
una foglia
. (…)

Anziché
incontrare le parti sociali e illustrare
quali sono i progetti economico-
industriali per rilanciare
il paese, indicare quali aziende
sono seriamente intenzionate ad
investire a San Marino e quali
sono le figure professionali richieste
per dare lavoro ai nostri
giovani e ai disoccupati, si fanno
nuovi proclami, questa volta
sul presunto arrivo di 100 nuovi
posti di lavoro
(l’anno scorso dovevano
essere 600…), ma senza
fornire nessuna certezza e nessuna
informazione concreta. Solo
voci, supposizioni, ipotesi
. (…)



Giuliano Tamagnini

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy