San Marino, Cailungo. Furto in appartamento

San Marino, Cailungo: dalla gendarmeria notizia di un nuovo furto.

Nella serata di ieri – verso le ore 20:30 – l’improvviso rientro  di un residente a Cailungo di Borgo Maggiore, nei pressi dell’ospedale di Stato, ha fatto si di mettere in fuga i ladri dalla propria abitazione. L’immediata richiesta di assistenza avviata dallo stesso alla Centrale Operativa della Gendarmeria, ha permesso alla pattuglia del Corpo in servizio appositamente nella zona, di individuare  visivamente dei soggetti fuggire a piedi nei campi limitrofi all’area residenziale interessata. In breve tempo, le numerose pattuglie della Gendarmeria, della Polizia Civile e della Guardia di Rocca, che erano dispiegate sul territorio sammarinese appositamente per contrastare il fenomeno dei furti, circoscrivevano l’area d’interesse, in particolare tutta la parte che da Cailungo si affaccia verso il confine di Stato (Ventoso e zona “Laghi”). Malgrado l’intensiva presenza delle numerose pattuglie impegnate per diverse ore, l’oscurita’ profonda della notte in detta zona ha giovato ai malviventi in fuga, permettendo di non essere catturati.

I controlli da parte del personale dei tre Corpi di polizia, nei confronti delle persone e dei veicoli,  sono proseguiti nella nottata su tutto il territorio. Tuttora, sono in corso accertamenti d’indagine. Il proprietario dell’abitazione si e’ riservato di valutare e quantificare gli ammanchi; si portera’ comunque  presso la Brigata competente per formalizzare la denuncia.

 Corpo della Gendarmeria della Repubblica di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy