San Marino Calcio. FSGC: Nazionale Under 21 affronta la Lituania

COMUNICATO STAMPA FSGC – UNDER 21

 

Questa mattina alle 12.15 il Commissario Tecnico della Nazionale Under 21 Pierangelo Manzaroli, assieme ai calciatori Elia Benedettini, Eugenio Colombini e Manuel Battistini ha incontrato la stampa nella consueta conferenza che precede gli impegni internazionali. Domani sera alle 21 allo Stadio di Serravalle la Nazionale Under 21 affronterà la Lituania nella terza partita del suo cammino nel girone di qualificazione al Campionato Europeo.

La squadra si allenerà questa sera alle 18 a Serravalle B e domattina alle 10 sul campo di Montecchio. Alle 18 allo Stadio di Serravalle si allenerà la Nazionale ospite.

San Marino-Lituania sarà diretta dall’arbitro maltese Kevin Azzopardi.

Per la partita il Commissario Tecnico Pierangelo Manzaroli ha convocato i seguenti calciatori:

Daniele Angeli (29.07.92, difensore), Nicolò Angelini (15.03.92, attaccante), Manuel Battistini (22.07.94, centrocampista), Elia Benedettini (22-06-95, portiere), Marco Berardi (02.01.94, difensore), Marco Bernardi (02.01.94, attaccante), Juri Biordi (01.01.95, difensore), Davide Cesarini (16.02.95, difensore), Eugenio Colombini (16.01.92, centrocampista), Angelo Faetanini (17.01.93, difensore), Massimo Francioni (17.06.93, portiere), Alessandro Golinucci (10.10.94, centrocampista), Lorenzo Liverani (13.05.93, centrocampista), Federico Maiani (25.12.95, attaccante), Gian Luca Proli (30.06.95, centrocampista), Luca Tosi (04.11.92, centrocampista), Andrea Zavoli (04.07.94, difensore), Alessandro Zonzini (11.10.94, difensore).

In conferenza stampa Pierangelo Manzaroli ha presentato l’impegno europeo come “una gara molto complicata che arriva in un momento della stagione molto particolare in cui noi non siamo certamente nel pieno della nostra condizione fisica nonostante tre amichevoli fatte mentre loro sono a metà della loro stagione sportiva. Abbiamo assenze importanti, non saranno della partita Daniele Maiani che ha accusato un problema muscolare e non ci saranno nemmeno i lungodegenti Alex Stefanelli e Christian Brolli. Nonostante tutto ho grande fiducia nei ragazzi, nello spirito che li contraddistingue e nell’organizzazione tattica che ci siamo dati. Non dobbiamo farci illudere dalla rete segnata in casa loro perché ogni partita ha una storia a se. Ricordiamoci piuttosto che questa squadra ha pareggiato contro la Finlandia e che molti dei ragazzi covocati giocano per squadre molto quotate”.

Elia Benedettini (portiere) è alla terza convocazione in Under 21: “Sarà un’altra partita durissima, le sfide internazionali sono sempre molto complicate per noi che siamo piccoli. Ho molta fiducia nei miei compagni e credo nella possibilità di fare un risultato positivo senza però alcuna illusione. Servirà grande attenzione soprattutto nei minuti finali e nei minuti iniziali, fasi di gioco nelle quali noi spesso perdiamo la concentrazione che invece è fondamentale per questo tipo di impegni”.

Manuel Battistini (difensore): “Ogni partita ha una storia a se ma è ovvio che tutti ci ricordiamo cosa è successo in Lituania. Gol del pareggio a parte mi piacerebbe che la squadra riuscisse a replicare la reazione positiva che c’è stata dopo lo svantaggio iniziale mentre nella seconda partita, contro la Moldavia, dopo aver incassato il gol siamo crollati…”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy