San Marino. Camion dato alle fiamme, non si esclude intimidazione. L’informazione

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Camion dato alle fiamme, non si
esclude possa essere un’intimidazione
/ Due persone riprese dalla telecamere hanno cosparso il mezzo di liquido infiammabile e appiccato il fuoco / Fiamme
anche
all’ingresso
di un’altra ditta
a 20 metri
dal primo rogo
intervenuti anche i
pompieri di Rimini
il mezzo è stato
posto sotto sequestro

Episodio inquietante nella notte
di ieri.
Attorno alle ore 2 e 30, personale
della Sezione Antincendio Infortuni
sul Lavoro della Polizia Civile,
assieme ai Vigili del Fuoco
di Rimini, interveniva a Dogana
in via Fondo AUSA n.16 per un
incendio.
Sul posto i vigili del fuoco hanno
trovato un grosso camion – trattore
stradale e relativo semirimorchio
di proprietà della ditta CAF
srl, Costruzioni Autotrasporti
Falciano, azienda che opera nellambito
dell’edilizia e Movimento
terra – avvolto nelle fiamme.
L’incendio di questo veicolo, a
causa dell’irradiamento del calore,
ha provocato danni anche alla
ditta vicina, T&A Tecnologia e
Ambiente
(…)

Dai primi accertamenti, supportati
anche dalle registrazione
delle telecamere a circuito chiuso
della ditta vicina alla via dove si
trovava il camion dato alle fiamme,
l’incendio ha avuto origine di
origine dolosa.
(…)


Condividi



Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy