San Marino. Centrale elettrica, incontro Mularoni Spinelli. La Serenissima

La Serenissima: Il segretario al Territorio ha ribadito al Sindaco che nessuna decisione è stata presa / Centrale elettrica,
ieri l’incontro chiarificatore /
Durante il confronto con la Mularoni sono rientrate le preoccupazioni di Coriano sul progetto

Si è tenuto ieri mattina l’annunciato
incontro fra il Segretario
Antonella Mularoni e il Sindaco
di Coriano, Domenica Spinelli,
che nei giorni scorsi aveva
espresso preoccupazione in
merito alle notizie sul progetto
“San Marino Energia”.
Presente anche l’Assessore
all’ambiente, Michele Morri.


Quell’ipotesi di realizzazione di
un impianto
per la produzione
di energia elettrica li aveva preoccupati
fin da subito. Le voci
indicavano il castello di Faetano
come possibile sede della centrale, e considerata la contiguità
con il territorio comunale di
Coriano, gli amministratori si
erano subito preoccupati.
Il Sindaco, Domenica Spinelli
aveva chiamato in causa l’assessorato
regionale all’ambiente, a
cui si era rivolta per chiedere
delucidazioni. Poi lo stesso presidente
della Giunta Regionale,
Bonaccini, aveva scritto al Governo
di San Marino per conoscere
il progetto. Coriano, che
già in passato aveva condotto
una battaglia contro una centrale
elettrica a Raibano, lamenta rischi di impatto ambientale e
di possibili emissioni. Di qui le
preoccupazioni espresse anche
ieri, nell’incontro alla Segreteria
di Stato al Territorio, con il
Segretario Antonella Mularoni,
riporta Rtv.

“Siamo in una fase
di esame di un progetto che c’è
stato presentato da parti private
– sostiene il segretario Mularoni
a Rtv – nessuna decisione
è stata presa
, la parte sammarinese
sa che ci sarà un successo
solo se c’è sinergia con l’Italia e
le realtà che sono interessate. Si
sta facendo un approfondimento
con gruppo internazionale
che ci interessa molto. Prima di
adottare qualsiasi decisione bisogna
affrontare tutti gli aspetti
che sono legati a questo progetto
che è importante”.
“Quello che noi abbiamo
espresso al Segretario è quello
di conoscere quello che verrà
fatto sul progetto. Abbiamo ribadito
che qualsiasi decisione
che deve essere presa il comune
di Coriano dovrà essere informato”
ha dichiarato Michele
Morri assessore all’ambiente di
Coriano a Rtv.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy