San Marino. Cessione terreni per sviluppo aziende. La maggioranza vota “Sì”, Rete vota “No”

Cessione terreni per sviluppo aziende. La maggioranza vota “Sì”, Rete vota “No”

Il voto dell’opposizione consente di raggiungere la maggioranza qualificata

Nella notte di giovedì si è concluso il dibattito sui riferimenti dei segretari di Stato RobertoCiavatta e Teodoro Lonfernini su riforme delle pensioni e del lavoro. L’esecutivo ha fissato come termine per la presentazione dei progetti di legge il 31 dicembre di quest’anno. Di fatto facendo propria, quasi, la tabella di marcia dettata dall’Anis che a fine anno prevedeva l’approvazione dei provvedimenti in con l’entrata in vigore nei primi giorni del 2022. Comunque, al termine del dibattito è stato approvato un ordine del giorno in merito, sostenuto dai soli voti della maggioranza con l’astensione dell’opposizione. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale pubblicato dopo le 23

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy