San Marino – Chieste le dimissioni di Caringi?

La richiesta di dimissioni del dr. Stefano Caringi, responsabile della vigilanza presso Banca Centrale della Repubblica di San Marino, da parte del governo, pare essere ormai nell’aria (nonostante la difesa del Presidente Biagio Bossone), a leggere quanto scrive Antonella Zaghini di La Voce di Romagna – San Marino.
Ieri il dr. Caringi,
contrariamente alla volta precedente, non era presente alla riunione del
Comitato per il Credito ed il Risparmio.

Un’assenza provvidenziale che ha solo posticipato una decisione che sarebbe stata presa all’unanimità nella coalizione di maggioranza: risolvere il contratto con il capo della vigilanza di Banca Centrale, perché è venuto a meno il rapporto di fiducia.
Il dr. Caringi pare aver rinunciato a difendersi anche da attacchi portati direttamente alla sua persona fino alla offesa. Né, questa volta, si sono mossi i vertici di Banca Centrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy