San Marino. Chiesto fondo di solidarietà straordinario dalla Csu

Chiesto fondo di solidarietà straordinario dalla Csu

Emergenza coronavirus, dalla Centrale Sindacale un documento alla Reggenza e al Governo

Nel pomeriggio di ieri la Centrale Sindacale Unitaria ha inviato alla Reggenza e al Congresso un do- cumento che chiede un incontro urgente per l’istituzione del Fondo Straordinario di Solidarietà. “La situazione di emergenza stra- ordinaria che San Marino sta af- frontando, al pari della comunità mondiale e della vicina Italia, comporterà rilevanti problemati- che, criticità e ricadute economi- che e sociali proiettate anche negli anni a venire. La situazione attuale vede una prima serie di misure attuate con il Decreto Legge n.52 del 20 mar- zo con cui si riduce il trattamento economico dei lavoratori sulla media mensile del 45% dello sti- pendio se non si lavora e dell’in- dennità per malattia retribuita al 30/45 e poi 60% (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy