San Marino. Civico 10 sulla vicenda Podeschi

Considerazioni del Movimento Civico 10 sulle reazioni seguite all’arresto dell’ex Segretario di Stato Claudio Podeschi.

Le dichiarazioni del Segretario della DC Marco Gatti in particolare hanno del paradossale. Se da una parte il Segretario dice di supportare il lavoro della magistratura (e ci mancherebbe altro, dato che si tratta di indagini su reati gravissimi nella gestione della cosa pubblica), dall’altra parte si dice deluso di aver scoperto in questo modo che qualcuno ha utilizzato il proprio ruolo nel partito per scopi diversi da quelli per cui è stato eletto.

Lo stupore di Gatti ci lascia interdetti.

Claudio Podeschi, le cui responsabilità nel giro di tangenti legate al Conto Mazzini ancora non sono state dimostrate, non è lo stesso Claudio Podeschi coinvolto nell’indagine che ha portato al rinvio a giudizio e conseguenti dimissioni dell’ex Reggente sempre democristiano Claudio Muccioli da ruolo di Direttore del Dipartimento di Prevenzione per aver emesso un certificato medico falso, proprio in favore dell’allora Segretario alla Sanità? Non è lo stesso Claudio Podeschi già coinvolto in passato, ben prima della sua elezione a Segretario alla Sanità, in uno strano caso di restituzione di patente in seguito a ritiro grazie a controverse dichiarazioni dell’allora Segretario agli interni Loris Francini? (…)

Leggi il comunicato Civico 10


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy