San Marino. Civico 10: tentativo di unire Rete, Movimento Democratico, SSD e Repubblica Futura

SAN MARINO. In una nota odierna, Civico 10 parla di elezioni. E lo fa, ricordando le ragioni che nel 2012 lo portarono a ragionare con SU e alla costituzione della coalizione ‘Cittadinanza Attiva’. Per questa tornata elettorale, invece, si impegna a “combattere, questo sodalizio di stampo retrò fra Democrazia Cristiana e mondo socialista“. 

Rispetto al 2012, questa volta c’è “la possibilità di cambiare davvero il Paese, dato che le forze che la storia ci dice sono state le principali responsabili della crisi economica e sociale che stiamo vivendo si sono riunite sotto lo stesso tetto, a rassicurare i cosiddetti poteri forti”. 

Civico 10 continuerà così a tentare di riunire attorno ad un tavolo Rete, Movimento Democratico, SSD e Repubblica Futura.

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy