San Marino coinvolto in una evasione fiscale da Modena

Dalla gazzettadimodena.it:  Frodi nell’edilizia, maxisequestro a Modena / La Guardia di Finanza sequestra beni per oltre 16 milioni, anche in una banca svizzera

Oltre 16,5 milioni di euro in beni mobili e immobili e in denaro. A tanto ammonta il patrimonio che la Guardia di Finanza di Modena ha sequestrato, dando esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo disposto dal giudice, a “un sodalizio criminale radicato nel territorio modenese ed operante, attraverso molteplici società, nel settore immobiliare e dell’edilizia”, ed eseguendo un altro sequestro probatorio in una banca svizzera.

(…) Vortice di trasferimenti. Le somme ottenute in maniera truffaldina venivano poi “trasferite tra le diverse società del gruppo, come ‘originale’ forma di autofinanziamento’, e successivamente riciclate, sempre usando falsi documenti contabili, “dai conti societari verso quelli accesi sul territorio nazionale ed estero, prima a San Marino e poi in Svizzera”. Come se non bastasse, i profitti illeciti venivano anche “reimpiegati per acquistare numerose unità immobiliari, spesso di pregio“. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy