San Marino. Commissione Esteri, venerdi’ 23 ottobre

COMMISSIONE
CONSILIARE PERMANENTE AFFARI ESTERI, EMIGRAZIONE 

ED IMMIGRAZIONE,
SICUREZZA E ORDINE PUBBLICO, INFORMAZIONE

VENERDI’
23 OTTOBRE

Il
caso delle dimissioni dell’Ambasciatore Clelio Galassi si impongono
come tema principale discusso nella Commissione consiliare Affari
esteri, convocata oggi a Palazzo Pubblico.

Non
solo i consiglieri di minoranza lo affrontano in comma comunicazioni,
ma i commissari approvano la richiesta avanzata dal segretario di
Stato per gli Affari esteri,
Pasquale Valentini,
di inserire all’ordine del giorno
un comma straordinario 1
bis dedicato alla presa d’atto delle dimissione del rappresentante
diplomatico in Santa Sede.
 

“La segreteria Affari
esteri- spiega il segretario di Stato- al momento della nomina di
Galassi ha voluto verificare le situazioni che in quel momento lo
riguardavano e non ci sono state controindicazioni, né elementi
probanti ragioni per non procedere”. Ma quando le indagini sul suo
conto sono diventate di dominio pubblico, dopo l’arresto di Gabriele
Gatti, “la segreteria di Stato si è subito attivata con
l’ambasciatore Galassi -prosegue- che ha presentato dimissioni
immediate, il congresso di Stato ha deliberato in merito e comunicato
la cosa alla Santa sede”. Al momento della nomina, ribadisce
quindi Valentini “avevamo tutti gli elementi per pensare che questo
non dovesse accadere”.

Leggi report Agenzia Dire

Sono intervenuti

Comma 1.
Comunicazioni:

Marco
Podeschi, Upr
.

Luca
Santolini, C10

Tony
Margiotta
,
Su

Marino
Riccardi, Psd, presidente

Gian
Matteo Zeppa, Rete

Pasquale Valentini, segretario di
Stato per gli Affari Esteri

Comma 1 bis. Presa
d’atto delle dimissioni di Clelio Galassi quale Ambasciatore in
Vaticano.

Pasquale Valentini, segretario di
Stato per gli Affari Esteri

Luca Santolini, C10

Marco Podeschi, Upr

Tony Margiotta, Su

Gian Matteo Zeppa, Rete

Marco Gatti, Pdcs

Paride Andreoli, Ps

Pasquale Valentini, segretario di
Stato replica

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy