San Marino. Concluso l’iter delle istanze relative all’aborto

Terminato in aula il dibattito sulle 5 istanze d’Arengo che chiedono la  depenalizzazione dell’aborto: il Consiglio, con votazione segreta approva 3 istanze e ne respinge due

Passa con 29 voti favorevoli e 23 contrari, 1 astenuto  l’Istanza che chiede la depenalizzazione dell’interruzione di gravidanza in caso di gravi rischi di salute per la donna; con 28 voti favorevoli e 25 contrari l’istanza che contempla i casi di donne vittima di violenza sessuale. Passa con 27 voti a favore e 25 contrari la depenalizzazione qualora sussistano rischi di patologie e malformazioni gravi per il feto.

Viene respinta l’ istanza, che riguarda casi di interruzione di gravidanza per minorenni  e quella relativa a donne che si trovano  in condizioni di emarginazione e disagio sociale.

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy